martedì 4 marzo 2014

Un film di Felicità...



                                 
La felicità è nata al primo sguardo; ricordi?

  Senti, parla per te, io ricordo solo una capellona intenta ad esibirsi in gridolini isterici: ‹‹Uuuhhh, iiihhh, ma quanto è bello! Ma quanto è cicciottino!›› L’unica cosa a cui potevo pensare è che fossi pazza, altro che felicità, in più mi scappava la pipì.













   La felicità poi è stata vederti crescere, muovere i primi passi nella tua nuova casa e vederti prendere sempre più confidenza con me e con ciò che ti circondava.

   A cosa ti riferisci precisamente? A quando ho cercato di scappare dalla mia nuova casa nascondendomi sotto il divano, da cui tra l'altro non passava nemmeno una formica _ che frustrazione! _ oppure a quando mi hai lasciato dormire la prima notte tutto solo?! Tu mi avevi portato via dal mio allevamento! Dalla mia casa e dai miei fratellini! Di nuovo: altro che felicità, ero terrorizzato!









E quando iniziasti a darmi i primi morsetti? E a scatenarti nel gioco con me? Quale parola usare se non: felicità?

   a- I primi morsetti te li ho dati soltanto perché avevo mal di gengive, dato che mi stavano spuntando i nuovi denti.
   b- Tu dici che mi scatenavo nel gioco, ma la verità è che sfogavo i nervi sulla persona che stava stravolgendo la mia vita: tu!










    Mi sembrava di esplodere dall’emozione, osservando le tue mille posizioni buffe. Osservare la vita crescere in te, insieme al tuo carattere e alle mille sfaccettature che ti contraddistinguevano.

   Tu esplodevi dall’emozione, io dal sonno, capellona. Però in effetti stavo proprio diventando un macho, un vero duro, si vede subito guardandomi.

   Se lo dici tu…

   Hey, tu non mi puoi rispondere, mica mi senti, perciò continua con il tuo patetico monologo e non fare certe insinuazioni che qualcuno potrebbe pure crederti: ero un duro _ non datele retta _ punto.





   Poi oltre che del mio cuore, ti sei impossessato del mio letto, e a quel punto abbiamo iniziato a viaggiare insieme nei nostri sogni, e mi hai fatto esplorare mondi che mai avrei immaginato, facendomi scoprire quell'universo impregnato del sentimento di una madre, sebbene non di un cucciolo d’uomo.

   Aaaah ancora con sta storia che sono tuo figlio. Sono un, sono un… senti non so cosa sono ma non tuo figlio, la mia mamma era cicciotta con le mammelle penzolanti e soprattutto non aveva un ammasso di riccioli da districare. La vuoi capire o no?
E comunque era scontato che il letto fosse mio, ed eri mia anche tu. Non montarti la testa, si trattava solo del mio forte istinto del possesso...

   





    
   Vederti fare nuove esperienze mi riempiva di gioia…

   E a me di appetito! Però questa te la concedo… che spasso la neve, per non parlare dell’acqua, oooh la mia amata acqua e i miei adorati tuffi nella piscinetta! A proposito mi hai drogato, non è vero? Sapevi che ne avrei bevuta un po' e ci hai messo dentro qualcosa per spingermi addirittura a baciarti... bleah! 










  E poi il tuo sorriso... Come lo si può descrivere? Era così grande... illuminavi le giornate più buie, sfoggiandolo proprio nei momenti giusti, quando sapevi che il buio, il mio buio, stava per circondarmi, e con il tuo carattere impetuoso stravolgevi la vita di chi ti stava attorno strappando delle risate di ammirazione, portando sempre il buon umore.

   Stai cercando di lusingarmi per farmi sciogliere e ammettere i miei sentimenti non è vero? Beh, non ci riuscirai!








   Eri così speciale. Non posso ancora credere di avere avuto un dono così grande dalla vita. I tuoi occhi e tutto il tuo essere trasmettevano intelligenza, voglia di vivere e sentimenti profondi. Che avventure abbiamo vissuto… ricordi?

  Già come posso dimenticarmi di quando mi hai fatto impersonare Falkor cavalcandomi a suon di “Never end histooooryyyy” oppure di tutte le volte che mi hai fatto sorbire la saga di Harry Potter; non ero una Nimbus 2000 ti è chiaro adesso? No non lo ero accidenti.









   Ehy, che c’è? Non mi dire che hai terminato le parole sulla mia grandezza di essere, non ti sembrano un po’ pochine?

   Senti, dai non fare così, non piangere…

   Me ne sono dovuto andare per una ragione, e credo che ormai tu l’abbia capita, no? E poi mica ero immortale... Sì-sì, è stato bello anche per me viverti, lo ammetto, mi c’è voluto un po’ per affezionarmi a te però… però sei stata e sarai per sempre la mia metà.
    Lo sai che il mio cuore ti è appartenuto fino all’ultimo battito di quella sera. Ed ora batto nel tuo mia dolce capellona… non ho mai smesso di essere con te, e non ho vissuto per vederti piangere ora.
   Non smettere mai di farlo battere per la tua felicità, okay? Per me quella è sempre stata importante. Per questo ti sono stato mandato, proprio per farti scoprire la Vera felicità, perciò non dimenticarlo. Mica mi avrai fatto sopportare il tuo isterismo quotidiano per niente vero?

   Mi manchi così tanto Pio…

   Anche tu. Ma ora corri, corri per me, sai quanto mi piaceva, anzi già che ci sei salta, nuota, tuffati! e continua a vivere il tuo film di Felicità con Papotto… Io ed Ettore ora siamo tornati da Chi ci ha creati, e siamo così orgogliosi di vedere che finalmente non sorridono solo le vostre labbra: sorride il vostro cuore. Certo, a volte siete un disastro, ma sappiate che scodinzoliamo… sempre, in attesa del grande lieto "Infinito".




Che bello aver vissuto un amore così grande. Grazie Dio. Grazie immenso Papà. ♥





"Custodisci il tuo cuore più di ogni altra cosa, poichè da esso provengono le sorgenti della vita."
Proverbi 4:23









L'ispirazione per questo post la devo a Clelia Tarantino del blog: Un'idea tira l'altra, grazie! :)

E ora ne approfitto anche per ringraziare di cuore Andy Caruso di: Parliamo di vita e Cecilia Testa di frizzi e pasticci per avermi assegnato dei premi, che però avevo già ritirato poco tempo fa, ma almeno volevo dirvi GRAZIE per aver pensato a me. Ne sono davvero felice! :)





67 commenti :

  1. Che bello Vivy, sembra di rivedere uno di quei vecchi filmini carichi di ricordi ed emozioni!!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie koko... sono tanto felice che ti sia piaciuto :) ♥

      Elimina
  2. che storia strappalacrime,con i suoi ricordi e le sue foto MRPIO vivra' sempre nel tuo cuore ♥ Capisco come si soffre quando chi ami sta male o ti lascia :( animale o essere umano ,pero' la mia fede mi induce a credere che rivedro' quella persona o che chi amo e io potremo vivere per sempre.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie Claudia... condivido appieno la tua fede :) ♥

      Elimina
  3. Cara Vivy, non ho parole di ciò che provo leggendo post strappa lacrime di gioia.
    Sei straordinaria nei ricordi che portano nel cuore i momenti più belli delle vita.
    Buon pomeriggio cara amica con un sorriso.
    Tomaso

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Caro Tomaso, sono io a non aver parole per la dolcezza e l'affetto che mi dimostri da quando ti ho conosciuto. Vuol dire molto per me... un GRANDE GRAZIE di cuore.
      Un buonissimo pomeriggio a te carissimo amico mio :) ♥

      Elimina
    2. Cara Vivy, ti è stato recapitato una mia email, per una semplice spiegazione spero che ti sia arrivata.
      Un abbraccio forte cara amica.
      Tomaso

      Elimina
  4. Mi sono commossa davvero nel leggere questo post....sei proprio una gran bella persona....e non riesco ad aggiungere altro...se non un abbraccio sincero. ^_______^

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Non c'è bisogno di aggiungere nulla, le tue parole mi trasmettono la tua vicinanza e per questo: GRAZIE! Se c'è qualcosa di bello in me, dietro tutti i miei disastri, lo devo a Dio, e agli esseri che nella vita mi ha donato ♥
      Un abbraccione sincero anche a te! ♥

      Elimina
  5. Ci sei riuscita a farmi piangere di nuovo eh! uff.. ma anche a riempirmi il cuore di amore come solo tu sai fare quando si tratta di questo argomento..Cara Vivy Dolce amica, sei straordinaria! Amo leggere i tuoi post e mi ripeto ogni volta, ma non smettero' mai di dirtelo, rassegnati :-) nonostante possa sembrarti una pazza scatenata burlona e fuori dall'ordinario, io e te ci somigliamo tanto.. solo che tu sai riportare le tue emozioni , le tue sensazioni piu recondite della tua anima, io invece , non ci riesco piu di tanto, e butto tutto sul "gioco" lo scherzo, per esorcizzare e mandare giu i rospi dolorosi.. Un abbraccio stitoloso, a te e a Pio, dolce compagno della tua vita! :-)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Anche il tuo commento mi commuove sai?? Vedi che sai esprimerti bene anche tu?? E io mica mi stanco di sentirti dire che ti piace leggere i miei post! :P Non perchè io ne abbia meriti, ma perchè vuol dire che allora il Signore è con me e mi da modo di esternare ciò che ho dentro :) e sai che gioia è? Ci tengo a tutti i post, ma in questo caso, vi ho presentato Pio ed è stato importante ♥
      Lo sento che ci assomigliamo e non penso tu sia una pazza, non più di me almeno! ahahahahah!! e fai bene a scherzare, è un buon modo per avere e dare allegria.
      Grazie di cuore di esserci e per le tue parole... ♥♥♥

      Elimina
  6. Che dire? Sei grande!!!
    Ciao Un abbraccio

    RispondiElimina
    Risposte
    1. e io ti dico un grande GRAZIEEEE! :D
      Un abbraccione stritoloso a te ♥

      Elimina
  7. Mi hai fatto emozionare, tanto! Anche perchè essendo mamma di tre cuccioli, due di uomo e uno di cagnolino, capisco tutto l'amore che si prova nei confronti dei figli pelosi!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. eh beh allora oggi ci siamo emozionate a vicenda per diverse ragioni! ;)
      Che bella famiglia che devi avere e fortunati loro ad avere una cuoca come te!!! :D
      Sì, l'amore è immenso... grazie per la tua vicinanza e per le tue parole, vogliono dire molto per me. ♥
      un bacione e a prestissimo!

      Elimina
  8. Mi hai emozionato. Ho vissuto insieme a te ogni istante di questi bellissimi e commoventi momenti.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. E io sono felice di averti avuta ancora una volta "al mio fianco" :) un infinito grazie e un infinito abbraccio :) ♥

      Elimina
  9. Grazie i tuoi post li leggo sempre ed è sempre una nuova emozione:) Ciao!!!!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ma GRAZIE a te!!! di leggere i miei post e di darmi gioia con i tuoi commenti!!
      un bacione!!!!! :D

      Elimina
  10. Vivy questa bella storia d'amore tra te e il tuo Pio mi ha fatto piangere.
    Sono qui davanti al pc con le lacrime agli occhi mentre la mia piccola che è qui vicino a me continua a ripetermi BAU, BAU ^_^

    RispondiElimina
    Risposte
    1. e tu con questo tuo commento mi hai emozionata tanto. Sono qui davanti al pc con un sorriso sulle labbra pensando a te e alla tua piccola e alla vostra immensa infinita storia d'amore. E ringrazia la tua piccola per il BAU! :D dalle una carezza da parte mia, e grazie per questo tuo commento e per tutto. ♥

      Elimina
    2. Ciao Vivy
      la mia piccola è già sveglia da un po' e continua a dirmi BAU BAU appena vede le foto di Pio ^_^
      Sono passata per dirti che ho appena pubblicato il widget per visualizzare un elenco di link in una pagina statica che ti avevo anticipato ieri.
      Tra poco mi trovi in chat... ho delle novità (ma non ancora una soluzione) riguardo al feed del tuo blog e il gadget "Segui via email".

      Elimina
    3. che bella la tua piccola che dice BAU al mio Pio ^_____^
      Ma sei un genio!! :D ma già lo sapevo...
      arrivoooooo!!!
      Grazie ♥

      Elimina
    4. Ciao Vivy
      ho una bella notizia per te!
      Ho ricevuto una mail con gli aggiornamenti del tuo blog, ci sono 25 post (tutti quelli che mi sono persa per colpa di FeedBurner).
      L'orario di invio però è 22:42 di ieri sera. Poi con calma controlla le impostazioni, tanto ormai sei un'esperta ;)

      Elimina
  11. Tante lacrime e anche malinconia per aver goduto così poco del suo tempo, ma adesso i nostri piccoli sono con Dio e la certezza che un giorno saremo tutti insieme allontana le lacrime lasciando spazio alla gioia e a volte all'impazienza!
    Però adesso smettila di farmi piangere sennò torno a casa e te le suono :-) :-) :-)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. ahahahahah!! si troppo poco tempo l'hai vissuto, ma un giorno se Dio vorrà recupererai, e chissà che non te le suoni Pio! Di lacrime ne abbiamo versate tante eh? ♥ Ti amo buntino ♥

      Elimina
    2. Anche io ti amo mia piccola Stillina capellona ( il cuoricino non sò come si fà) :-)

      Elimina
    3. ahahahahaha!! sei il solito... ma ti amo anche per questo! :D ♥ (schiaccia: Alt e 3)

      Elimina
    4. :-) ♥♥♥♥♥♥♥♥♥♥♥♥♥

      Elimina
  12. Commuove, è una grande amicizia.
    ciao Vivy

    RispondiElimina
    Risposte
    1. sì... immensa... GRAZIE grazie davvero. :)
      Un abbraccione Carolina

      Elimina
  13. Ciao, Vivy, sono tornata e passo a salutarti, ho visto che anche tu sei già passata da me...grazie, non ci siamo dimenticate a vicenda anche se ci conoscevamo appena.
    Bellissimo e dolcissimo questo post...con un finale triste ma aperto a una grande speranza...mi piace tanto.
    Un abbraccio.
    Antonella

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ciao Antonella! e BENVENUTA! :)
      Non ti ho dimenticata no! come potrei?? Tu, i tuoi più di 6000 libri e la tua "biblioteca" mi rimarrete sempre impressi :)
      Ti ringrazio tanto e sono felicissima ti sia piaciuto... ♥
      Un abbraccio grande a te! e a presto!! :)

      Elimina
  14. Mannaggiattè....ti leggo che sono sul treno e ho i lacrimoni!
    Che bella storia quella con il tuo Pio, deve essere stato terribile perderlo...ti abbraccio dolcissima capellona! E mando un bacione al tuo tenerissimo Pio!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Che bello sapere che Pio ti ha raggiunta sul treno... :)
      Sì, è stato devastante, proprio devastante, ma in fondo, un bel punto di svolta nella fede, dato che Dio mi ha "acchiappata" usando proprio Pio :) ♥
      Sono convinta che il mio Pio sarà felice del tuo bacione... era un narcisista :)
      Grazie di esserci... un bacione ♥

      Elimina
  15. Ma che bello questo post,buon martedì grasso.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ti ringrazio di cuore Olga!!! e ormai buonissima serata a te e un abbraccione grande :)

      Elimina
  16. Mi hai fatto piangere! Loro ci amano incondizionatamente, e non posso pensare a quando arriverà QuelGiorno!

    Maira
    inunastanzaquasirosa.blogspot.it

    RispondiElimina
    Risposte
    1. E' vero, ci amano immensamente e noi con i nostri limiti, li amiamo e con Pio, più della mia vita. Davvero più della mia vita.
      Non pensare a quel giorno ma goditi ogni attimo del vostro amore ♥ che comunque sarà infinito...
      Ti abbraccio forte,
      Vivy

      Elimina
  17. parole stupende..piene di amore..bellissimo!ti abbraccio simona

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie Simona!! Che grande emozione sono per me i vostri commenti!
      Grazie del tuo affetto e del tuo commento.
      anche io ti abbraccio! forte forte :)

      Elimina
  18. Questo film è bellissimo, le foto sono bellissime ed ogni scatto parla d'amore. Gli animali sono splendidi perché il loro amore è puro, sincero ed incondizionato...un vero dono per chi è aperto a ricevere questo amore! Un abbraccio

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Hai ragione!!! e ti ringrazio moltissimo per questo tuo commento, per essermi vicina e per comprendere non solo i miei sentimenti ma il vero dono racchiuso negli animali ♥
      Un abbraccionissimissimo a te!!! ♥

      Elimina
  19. Ciao vivy finalmente trovo il tuo blog :-) ♥ è bellissimo davvero il cucciolone davvero, io ho un labrador di nome maya ma non si fa torturare come il tuo.
    Mi sobo divertita a leggere questo post e mi aggiungo, spero che ti faccia piacere. Ciao
    Rachele

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ciao Rachele!! certo che mi fa piacere! piacerissimo e BENVENUTA!! :D
      Sono contenta ti sia piaciuto il mio Pio :) sì, si faceva fare di tutto, anche se a volte si ribellava e allora ci divertivamo con la "lotta" ahahaha!
      un caro saluto e a presto! :D

      Elimina
  20. Questo commento è stato eliminato dall'autore.

    RispondiElimina
  21. Questo commento è stato eliminato dall'autore.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Patriziaaaa!! come mai hai cancellato il commento? :( ti stavo rispondendo!!!
      Comunque, la tua storia è terribile! mi spiace moltissimo perchè posso immaginare la sofferenza che hai provato e ti sono vicina con il cuore ♥
      Sono felicissima che tu ti sia sentita di raccontare questa cosa brutta esperienza che vi è successa. Posso solo dirti che non è stata colpa tua... e che sei stata forte a sopportare. ♥ Sentiti libera sempre di raccontare se lo senti, in fondo lo avevo scritto nel mio chi sono, se qualcuno si sente di farlo, può davvero sfogarsi qui, come faccio io :) ♥
      Un abbraccio grande pieno di tutta la comprensione che il Signore può darmi... ♥

      Elimina
    2. Questo commento è stato eliminato dall'autore.

      Elimina
    3. non ti preoccupare! :) e grazie infinite a te!!! ♥♥♥

      Elimina
  22. Guarda Vivy, io sono tornata da Parigi per il mio cane, attraversando mezza Europa in un gennaio gelido con il camper lanciato a tutta velocità (ché se non ci siamo ammazzati è un miracolo). Però io c'ero. E' morto fra le mie braccia. Quindi non ti dico nulla, perché so.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie. Anche se non da Parigi, è successo anche a noi così. ♥

      Elimina
  23. Questo commento è stato eliminato dall'autore.

    RispondiElimina
  24. Cara Vivy, sono passato per un mio caloroso saluto, e naturalmente con un abbraccio e un sorriso.
    Tomaso

    RispondiElimina
    Risposte
    1. E il tuo caloroso saluto me lo prendo tutto! e anche oggi mi rallegri la giornata :D
      Sei davvero un caro e prezioso amico... grazie di cuore per aver pensato a me! ♥
      Un abbraccione grande grande grande :)

      Elimina
  25. Dolcissimo post!
    Buon pomeriggio da Beatris

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ciao Beatris, piacere di conoscerti e BENVENUTA!! :D
      Ti ringrazio molto per il tuo commento!
      un carissimo saluto e a presto! :)

      Elimina
  26. Risposte
    1. che piacere rileggerti!!! spero con il cuore stiate bene :) ♥
      Grazie!!!! ♥

      Elimina
  27. Umamma... c'ho il nodo in gola!!!! Fantastici davvero, lo eravate assieme, e lo siete anche adesso che ti guarda da lassù... baci baci... anche a Pio, ciao...

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Come sempre grazie Carla... hai continuamente parole stupende per me ♥ e Pio si prenderà anche il tuo bacio avidamente :)

      Elimina
  28. Grazie perché ci hai regalato delle sensazioni uniche. Sei riuscita a catturare i momenti principali e quelli più nascosti, tutto con spontaneità!! Si piange e si ride, succede ogni volta. Avevo un coniglio che viveva in casa con noi libero di girare per casa, non sporcava aveva la sua lettiera e dormiva con mia figlia, ha vissuto 13 anni com noi fino a l'anno scorso quando la vigilia di natale ci ha lasciati, non riesco proprio a trattenermi!
    vivy è stata una fortuna avervi conosciuta sei proprio una bella persone, simpatica e disponibile. Grazie Vivy

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ma grazie di cuore a te Vincenzo!!! il tuo commento mi ha emozionata tanto... quanto mi dispiace per il vostro coniglio! 13 anni insieme, che dolore enorme... ♥
      La fortuna è tutta mia, infatti ogni giorno un pensiero va a te e ai tuoi scritti, comprese le tue "speciali" battute :)
      Grazie a te, ti abbraccio!

      Elimina
  29. E' un onore conoscere te e Pio, la vostra storia, il vostro amore incredibile che solo chi ha amato veramente sa raccontare come hai fatto tu in questo post.
    Mi hai fatta commuovere.. davvero..
    Grazie di cuore, per tutto!
    Un abbraccio sincero, a presto!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ciao Simona e BENVENUTISSIMA! :D
      Le tue parole mi toccano molto, e l'onore è tutto mio, credimi. :)
      Sono io che ringrazio di cuore te! e ti abbraccio forte forte, a prestissimo! ♥

      Elimina
  30. Sto per scoppiare in lacrime perché so cosa provi. Il mio primo cane, un bellissimo Beagle, ha vissuto solo 7 mesi e quando se n'è andato via dopo atroci sofferenze non sapevo più dove sbattere la testa. Ero impotente ed inutile perché non c'era niente che potesse alleviare il suo dolore: avrei dato qualsiasi cosa, QUALSIASI, pur di salvarlo ma non c'era niente da fare. Poi, il giorno di Pasqua, sono rientrata a casa: avevo ancora il cuore a pezzi ma all'improvviso ho visto una piccola pallina di pelo che saltellava nel giardino...A quel punto non ho capito più niente! Ho sentito subito un immenso amore nei suoi confronti ma con questo non voglio dire che mi sono dimenticata di chi non c'è più: semplicemente, credo che quel grande dolore si sia trasformato e penso che sia stato il mio cucciolone volato in cielo ad aiutarmi. Quella "piccola palla di pelo" è cresciuta e ha un compagno al suo fianco: sono, quindi, "mamma" delle creature migliori che Dio abbia mai creato. Ho anche fatto un tatuaggio dedicato a loro: riempiono la mia vita e anche se non sanno parlare mi insegnano ogni giorno il significato del vero amore.
    Un abbraccio Vivy!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie per questo commento! La tua storia è meravigliosa, ed è vero ogni giorno ti insegnano il significato del vero amore. Sono esseri meravigliosi con un grande scopo in questo mondo ♥
      Grazie ancora...
      Un bacione e buonissima serata a te e alle tue splendide creature ;) ♥

      Elimina

Se vi va lasciate un commento, e vedrete che dal monitor sorriderò! :D