martedì 23 aprile 2019

Il mio piccolo sole


A volte la mente si spegne mentre il cuore continua a battere. E a quel punto sembra che i pensieri si volatilizzino in una grande bolla scura di confusione. La pioggia in quei casi non migliora la situazione, forse perché mi ricorda le lacrime e a poco a poco si spegne anche quel piccolo sole che vive dentro di me. Mi piacerebbe ci fosse un pulsante per riaccenderlo, così; senza fatica né dolore. Invece il pulsante non c’è e capisco che la cosa migliore è fermarsi, accettare che quelle nuvole offuschino il sorriso e mi portino lontano dalla speranza.

Ci vuole il buio per rendere la luce più splendente e a volte ci vogliono le delusioni per far venire voglia di lottare per i sogni e altre volte… altre volte ci vuole la morte per far rinascere la vita. Ma quanto vorrei che non fosse così. Quanto vorrei trovarmi nella dimensione che non vedo con gli occhi ma sento col cuore. Un luogo in cui la vita vince non morendo mai. Un luogo in cui non serve il sole perché è Dio stesso a illuminare tutto, e così nascono nuovi colori che qui non vediamo, e gli animali sono liberi per davvero, e con loro c’è finalmente la connessione che qui nel mondo possiamo solo immaginare ma non avere.

Ho voglia di chiudere gli occhi e volare in quella dimensione lasciandomi alle spalle le perdite, i rimpianti, la solitudine e il nero che ha sempre voluto avvolgermi. So che quando aprirò gli occhi il mio piccolo sole interiore sarà ricaricato da un grande sorriso di consapevolezza. La consapevolezza che ciò che non vedo mi accompagna ogni minuto di ogni giorno. E’ sempre attorno a me con i suoi colori nuovi di speranza, ed è dentro di me, in quel piccolo sole in grado di illuminare le giornate grigie, e perfino di splendere di gioia nel dolore più profondo.

Oggi ho proprio bisogno di chiudere gli occhi e respirare quell’aria di vita che in questo momento qui non c’è. Oggi ho proprio bisogno dell’amore di Dio che scalda il cuore, e della Sua forza che supera ogni male. Di una Sua carezza piena dell’affetto che spesso vado ricercando in un mondo arido. Ma nel mondo di Dio tutto è possibile e i sentimenti, così come la vita, spuntano in ogni angolo e rinvigoriscono il mio spirito.

Apro gli occhi scaldata dal mio piccolo sole; sorrido, e sono pronta ad andare avanti in questa vita a volte tanto crudele: forte, perché la dimensione che non vedo, mi circonda difendendomi dal male, perché ciò che non si vede spesso è più reale di ciò che possiamo toccare.

Una lacrima scorre sulla mia guancia e mi accorgo che anche in lei c’è una luce, e così noncurante del mondo, continuo a sorridere. ♥







12 commenti :

  1. Cara Vivy, quanto p^mi piacerebbe essere io quel sole che accende quella speranza che il dolore sia più sopportabile...
    Ciao e buona serata con un forte abbraccio e un sorriso:-)
    Tomaso

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie come sempre Tomaso e un abbraccio a te ❤️

      Elimina
  2. È un post bellissimo e soave. Tutti abbiamo bisogno di quel sole, di quella carezza che consola e rafforza. Grazie Vivy. Buona serata.
    sinforosa

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie a te! Felicissima che ti sia piaciuto il post... Ti abbraccio ❤️❤️❤️

      Elimina
  3. Forza Vivy.... la vita è questa, la giornata non aiuta, abbiamo tutti bisogno di quel raggio di sole e di speranza. E come Tu dici sempre, un giorno ci incontreremo tutti. Buona serata, un abbraccione. ♥

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie Ale! Ci vogliono anche le giornate tristi per accogliere di nuovo la gioia. Grazie per il tuo affetto, un bacione ❤️❤️❤️

      Elimina
  4. Grazie per questo post ricco di speranza cara Vivy.
    Ci vorrebbe proprio un po' di Sole (in tutti i sensi) in questo periodo!
    Ma... sempre avanti!
    Un forte abbraccio
    Maria

    RispondiElimina
    Risposte
    1. A chi lo dici Maria!!! Sole vieni a noi! 😀❤️ Grazie sempre a te con un bacione❤️❤️❤️

      Elimina
  5. ciao Vivy, in un mondo sempre più tecnologico, io ho deciso di ritornare in dietro e riaprire il mio piccolo diario virtuale, un truciolo...sarà così più facile poter rimanere in contatto...e venirti a trovare
    Che il calore di questa primavera riempia i nostri cuori Un abbraccio VAleria

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ciao Valeria!!! Sono molto felice che tu abbia riaperto il blog! Ti verrò a trovare sicuramente ♥ Un grande abbraccio a te e grazie! ♥

      Elimina
  6. Ciao, interessante post introspettivo che condivido.
    Quel sole è la speranza quotidiana che ci fa superare le difficoltà della vita.
    Buon pomeriggio
    Rachele

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ciao Rakel! Grazie! Mi fa molto piacere che ti sia piaciuto il post, buonissima serata a te! ♥

      Elimina

Se vi va lasciate un commento, e vedrete che dal monitor sorriderò! :D