giovedì 18 febbraio 2016

Lettere in Libertà

Eccomi di nuovo qui davanti a un monitor, mentre ascolto una dolce canzone e osservo le lettere sulla tastiera. Mi stanno guardando e sono ansiose, ansiose che io le usi per lo scopo per cui sono state create. Sorrido pensando che alcune di loro sono proprio buffe, con quelle stanghette e quelle curve cicciotte… Me le immagino staccarsi dalla tastiera e volare via mentre ci soffio sopra, per farle arrivare da Te. Me le immagino gioire della libertà di poter finalmente esprimersi formando delle parole, formando delle frasi.

   In fondo loro sono nate per questo, per poter esprimere i nostri sentimenti. E loro, piccole lettere indifese, soffrono quando le usiamo per esprimere il male. Non sopportano di creare parole orribili, cariche d’odio, rabbia, rancore… sono così tristi quando lo facciamo… ma non possono ribellarsi, quelle piccole lettere sono nelle nostre mani, nei nostri pensieri, nelle nostre bocche… e continuano a sperare di essere usate per il bene.
   Si sentono ingannate quando non le esprimiamo nella verità e le usiamo per le bugie. Si sentono imprigionate, quando per paura le teniamo nascoste dentro di noi, invece di credere nella loro forza, rivelandole attraverso i sentimenti. E invece si sentono così appagate quando le liberiamo in parole d’amore, d’amicizia e di pace! È in quel momento che si realizzano veramente, nel lavoro che gli è stato affidato.

   Per questo ora mi guardano così contente. Sanno che sto per usarle per farle arrivare da Te, Grande Papà, e per farle arrivare a te che avrai voglia di leggerle. Sono felici perché sanno che in questo modo, seppur per pochi minuti, pochi attimi, ci terranno tutti uniti. E si sentiranno grandi, perché sanno di avere il potere, proprio ora, in questo momento, di farci pensare alla parola più importante: Dio. Per la gioia piroettano su se stesse, creando un attimo di disordine nelle frasi, perché sanno di dare origine a un miracolo: l’unione dei pensieri, in emozioni che sperano possano essere positive. E allora insieme aggrappiamoci a queste lettere, che sono tanto piccole, eppure tanto forti da trasportarci in alto, sempre più su, in compagnia delle nuvole, del sole, delle stelle, ma soprattutto in compagnia dell’Essere più importante: il nostro Creatore.

   Come? Ti sembra di non vederLo? Ma no… è come con una lettera. Da principio è solo un segno invisibile, che sembra non esistere. Fino a che non nasce una V nel tuo cuore, insieme a una I, e a una T, seguita da una A. Ecco che le lettere prendono vita e si mostrano nella loro bellezza. Per Dio è lo stesso… faGli prendere vita nel tuo cuore, e per te Lui userà le lettere per formare la frase più bella che mai leggerai nella tua vita. Quella frase è proprio lì nel tuo cuore… non cancellarla mai




E a proposito di lettere, ce ne sono alcune molto importanti che formano delle Scritture. Scritture che arrivano dritte al cuore, Scritture che sono state scritte per te… per ognuno di noi. Ecco un breve video per scoprire qual è la Scrittura di oggi per te! Pronto a cliccare il tasto play? :)
Spero che questa idea possa piacervi! Nell’attesa di saperlo vi abbraccio forte forte! ♥







24 commenti :

  1. Cara Vivy, questo post è bellissimo, lo ho letto e riletto, e con vera emozione lo ho veramente gustato, grazie cara amica, che lo ai condiviso con tutti noi...
    Ciao e buona serata, sempre con un sorriso:)
    Tomaso

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie infinitissime a te Tomaso! Non sai quanto mi fa felice il fatto che ciò che ho scritto ti sia piaciuto ♥ Un abbraccione con un sorrisone a te! :D

      Elimina
  2. Vivy.... che meraviglia.... quanto scrivi bene!!! e il video? ma come faiiiii????
    brava e grazie per le tue parole, sempre toccanti e che sanno arrivare sempre "a puntino".... grazie grazie grazie!
    un grosso bacio!!! buona serata

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie grazie e supergrazie a te!! Se riesco a fare qualcosa di buono è sempre per merito Suo, e per me è un onore condividere qualcosa che possa essere positivo ♥ Un enormissimo bacione ♥

      Elimina
  3. È proprio vero cara Vivy!
    Solo Lui ci può aiutare a restare sempre in piedi, a superare le battaglie della vita e a coltivare la speranza npnostante tutto.
    Grazie per le tue parole e i tuoi video che scaldano il cuore!
    Una delle letture che preferisco è quella del granello di senape. Credo veramente che se avessimo una fede così piccola ma vera
    potremmo "spostare montagne"!
    Un abbraccione forte
    Maria

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie sempre a te Maria! Condividere qualcosa del Signore è vita per me ♥
      Anche a me piace quel passo, anche se mi fa sentire "in colpa" perchè la penso come te... se avessimo una vera fede forte e "attecchita" completamente a Dio, potremmo davvero fare miracoli... ma non arrendiamoci mai, perchè in fondo la fede è un dono di Dio, perciò preghiamo che ce l'alimenti sempre di più e che venga incontro alle nostre "incredulità". Che possa perdonarci, e creare in noi uno spirito sempre più saldo ♥
      Un abbraccio gigante a te! ♥

      Elimina
  4. Ciao Vivy :) i tuoi post mi fanno sempre riflettere!!!
    Grazie per i video e per il tanto tempo che gli dedicate!!!
    Un bacio e buon fine settimana.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie di cuore a te e al Signore che ci unisce nei pensieri su di Lui... ♥
      Un abbraccione super! ♥ :D

      Elimina
  5. Grazie per i tuoi post e i tuoi video Vivy. Ti auguro un sereno fine settimana, ti mando un abbraccione. A presto. ;)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie di cuore a te carissima Ale e un abbraccione grande ♥ :D

      Elimina
  6. Splendido post che vibra d'amore!
    Buona giornata e un abbraccio!
    Beatris

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie davvero Beatris! Contentissima che ti sia piaciuto! :)
      Un bacione grande! ♥

      Elimina
  7. La scrittura è continuo divenire. Alcuni sostengono che nulla di nuovo possa essere ancora scritto, perché tutto è già stato narrato: non credo. Sarebbe come dire che l'uomo non ha più nulla da raggiungere, che la natura non ha più niente da darci, che l'universo può svanire con il suo carico di millenni perché ripetitivo. Niente di vero in tutto ciò: siamo passanti sopra un sentiero tondo, a ogni giro scopriamo una nuova meraviglia.
    Un sorriso per una serena giornata.
    ^____^

    RispondiElimina
    Risposte
    1. E' vero, a ogni giro scopriamo una nuova meraviglia... e la cosa stupefacente è che si riescono a creare sempre cose nuove, e scritti nuovi, nonostante le lettere siano sempre le stesse... un po' come la musica no? ;) :D

      Elimina
  8. Sempre molto dolci, piacevoli ed interessanti i tuoi post...complimenti e super baci!!!! :)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie Vivi!! E per me è sempre un piacere averti qua ♥ Felicissima che il post ti sia piaciuto... un bacione super! ♥

      Elimina
  9. Grazie per questo bel post e video!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie sempre a te Olgica! ♥

      Elimina
  10. Un sorriso con l'augurio di uno splendido 8 marzo.

    RispondiElimina
  11. Buon 8 marzo tesoro :-) mica sei sparita di nuovo eh? ...

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie Simo! :D Noooo non sono sparita, è che in questo periodo grazie a Dio riprendo a lavorare un po' e quindi mi resta pochissimo tempo ed energia per scrivere e passare dai blog. Ma sappi che sei ogni giorno nelle mie preghiere ♥ Un superbacione ♥

      Elimina

Se vi va lasciate un commento, e vedrete che dal monitor sorriderò! :D