giovedì 14 gennaio 2016

Il Concerto di Dio

È nelle emozioni più semplici che si sente la presenza di Dio... in quei brividi inaspettati, osservando un animale accudire il suo cucciolo indifeso. Nella meraviglia di rivedere il sole sorgere, o nella pelle d'oca nell'ascoltare una canzone melodiosa. Nell'augurare la buona notte al proprio figlio, sorridendo di fronte al miracolo così grande della vita.
   Dio è in tutti quei dolci sussulti e oltre... perfino nei brividi di paura, quando vuole consolarci, e dirci: “Sono qui, non temere”.

   Basta ascoltare tutto ciò che ci emoziona, per sentire la dolce musica della voce del Signore, che ci accompagna attraverso ogni nota della vita, dalla più gioiosa, alla più dolorosa.
   La voce di Dio è un soave suono che può trasformarsi in una potente vibrazione in grado di scuoterti fin dentro le ossa. Per svegliarci alla Vita, per spronarci a non sprecarla, per donarla a Lui in modo da farla fruttare in un’esistenza piena di valore e di valori. Affinché quel dolce suono possa attraversare il nostro cuore e propagarsi ad altri cuori, che hanno bisogno di quella melodia per danzare attraverso il dolore, piroettando nella gioia di scoprire che la Nota vincente di questa vita ci accompagnerà fino alla fine e oltre.

   E così quel piccolo scampanellio del cuore si unirà ad altri cuori, formando una canzone d’amore che abbatterà le stonature della vita, e diverrà così forte da viaggiare per il mondo, e allora nota dopo nota si raggiungerà ogni angolo, per riaccendere quella musica che sentivamo tutti così bene da bambini… ma che da adulti si è affievolita a causa del frastuono dello stress, della sofferenza, e della paura.
   Però il concerto di cuori la farà rivivere dappertutto, perfino nel luogo più triste, sovrastando lo stridio del male, risuonando Speranza su ogni pentagramma, riempiendo il rigo musicale della fiducia nel Compositore di musica per eccellenza, nella Nota che ha donato l’esistenza alle altre note, e che ha creato la canzone perfetta. Quella canzone che ha preso vita fin da ora e che risuona addirittura in questo momento, sì proprio lì, in quel sorriso che hai, uno strumento che porterà gioia e farà nascere a sua volta un sorriso nel cuore più arido.

   Lo senti? È come in un pianoforte quando si passa lentamente la mano su ogni tasto… Ogni risata ha una melodia diversa, essenziale per questo mondo, e attraverso quel canto stiamo già volando sulle note di un concerto eterno, un concerto che risuonerà all’infinito: il Concerto di Dio, il concerto della Vita oltre la vita




P.s. È bellissimo essere tornata e poter scrivere ancora… e ancora più bello è stato ricevere tutto quell’affetto nei commenti al post precedente. Mi avete commossa e fatta sorridere molto: GRAZIE




26 commenti :

  1. Cara Vivy, molto bello questo post, credo che bisogna fare degli sforzi per ascoltare sempre quella voce che spesso la ignoriamo, e che non crediamo che ci possa aiutare, è come ascoltare, una musica che prima non la capisci e poi ti coinvolge s che non riesci più a fare senza di lei.
    Credo che sia la stessa cosa, piano piano ogni cosa vedi che si può affrontare se anche sembra impossibile, ma la volontà e una fede ferrea ci aiuta a fare anche l'impossibile.
    Ciao e buona serata cara amica, con un forte e sentito abbraccio.
    Tomaso

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie di cuore Tomaso! Sono felice che ti sia piaciuto. Hai ragione bisogna sforzarsi, e non lasciare mai che si spenga quella "canzone"... :)
      Anche io ti abbraccio forte forte, a presto!

      Elimina
  2. Risposte
    1. Grazie infinite Anna... ♥♥♥

      Elimina
  3. Bello sentire la voce di Dio, ma bisogna fermarci per un attimo per poter d'avvero vedere realmente in ogni cosa che Egli è e ci vuole bene. Soltanto dando il cuore a Lui si può sentire la sua maestosa voce, la musica che fa per le nostre orecchie ! Un abbraccio Vivy, mi fa piacere rileggerti !

    RispondiElimina
    Risposte
    1. E' vero, hai proprio ragione, bisogna proprio fermarsi a osservare e a riflettere per sentire Dio in ogni cosa. Grazie di cuore!! Anche a me fa piacerissimo rileggerti! Un fortissimo abbraccio! ♥

      Elimina
  4. Alle volte nella nostra vita c'è troppo fracasso per sentire la dolce musica del Signore!!! dovremmo imparare a restare un pò più in silenzio ...
    Buona e serena notte ... ciao ...

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Già... è che noi siamo tanto chiacchieroni :P Ma Lui ci aiuta in un modo o nell'altro a risintonizzarci sulla "stazione" giusta ;) Non ci abbandona mai Manu...mai ♥
      Un bacione super ♥

      Elimina
  5. Oooh quanto mi mancavano i tuoi post pieni di sentimento ed emozioni inspiegabili, che chissà perché invece tu spieghi alla perfezione...

    Maira

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Non sai quanto era ed è importante il tuo incoraggiamento... me l'hai sempre dato con i tuoi dolci commenti: Grazie! ♥♥♥

      Elimina
  6. Ciao Vivy è da un pò che non ti leggo e sento, spero tutto bene a te e Fabio, bel post ed è vero che se ci lasciamo trasportare dalla musica di Dio sunando il suo spartito al meglio, cioè la bibbia, la nostra vita nonostante le difficoltà di ogni genere sarà sempre con una colonna sonora di sottofondo stupenda, fino al giorno in cui udremo quel magnifico concerto che ci ha preparato! Un abbraccio!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ciao Cristian! Grazie di essere qui! Mi fa molto piacere :) Io ho passato un periodo un po' "difficile", ma Dio come sempre non mi ha abbandonata e me ne ha tirata fuori :) Quindi direi che ora io e Fabio stiamo benissimo, grazie! Spero che anche tu stia bene, un grande abbraccio anche a te! :)

      Elimina
  7. Come hai ragione cara Vivy!
    Purtroppo spesso siamo talmente frastornati dal caos attorno a noi che non ascoltiamo la vera musica, la Sua musica che è l'unica chd fa vibrare veramente il nostro cuore.
    Grazie per questo post carissima e bentornata!!!
    Un forte abbraccio a te e a Fabio
    Maria

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie infinite a te Maria!! Grazie a Dio la Sua voce è più forte del fracasso che abbiamo qui sulla terra... Dio è Grande! Un fortissimo abbraccione a te ♥

      Elimina
  8. scrivi sempre incoraggiantemente bene ♥

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie Claudia! Non sai come mi fa piacere questo tuo commento ♥♥♥ Ti abbraccio con il cuore ♥

      Elimina
  9. Certo, l'armonia con tutto ciò che ci circonda è la chiave indispensabile per raggiungere la felicità. Perché, per quanto se ne dica, non è affatto effimera: è uno stato possibile e continuo. Magari con qualche caduta, come è nell'ordine naturale delle cose. Ma la melodia del Creato è sempre lì, ad attenderci.
    Un sorriso per una serena giornata.
    ^____^

    RispondiElimina
    Risposte
    1. E' bellissimo il tuo commento... e concordo in pieno :) Grazie Alberto e un forte abbraccio :)

      Elimina
    2. Grazie a te. Un sorriso per un sereno proseguimento di settimana.
      ^____^

      Elimina
  10. Molto bello il post .Ti auguro buon proseguimento della settimana .

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie infinite carissima Olgica!! E un bacionissimo ♥

      Elimina
  11. Ciao Vivo, bello leggere la tua carica "mistica" e vedere che nonostante tutto è ancora forte in te.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Forte grazie a Dio! ;) :D e Grazie anche a te Carolina! ♥

      Elimina
  12. il concerto di Dio..... sei troppo forte Vivy cara!!!
    sempre delle splendide parole sai trovare per noi.... grazie!!!
    buona serata e Buona Domenica!!!!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. E' bellissimo tornare a scrivere Sinide! ♥ Grazie di cuore a te e un bacione! ♥

      Elimina

Se vi va lasciate un commento, e vedrete che dal monitor sorriderò! :D